Capitolo 2: Com' Ŕ fatto l'orecchio



 

L'orecchio Ŕ l'organo dell'udito e dell'equilibrio.

L'orecchio viene schematicamente diviso in tre componenti:

  • L'orecchio esterno: costituito dal padiglione auricolare e dal condotto uditivo esterno.

  • L'orecchio medio: rappresentato dalla membrana timpanica e dalla catena ossiculare. Questa ultima Ŕ formata dal martello, incudine e staffa dell'osso temporale (cassa timpanica) (4) che sono contenuti in una cavitÓ ossea in cui si apre la tuba di Eustachio (9).

  • L'orecchio interno: suddiviso in sistema labirintico (5) e coclea; da questi due organi originano rispettivamente il nervo vestibolare (7) e il nervo cocleare (6). All'interno della coclea si trova l'organo di Corti.



Fig. 5 - Nella figura viene rappresentata la suddivisione classica dell'orecchio in interno, medio, esterno.





•  Cap 1    •  Cap 2    •  Cap 3    •  Cap 4    •  Cap 5   •   Cap 6    •   Cap 7    •   Cap 8    •   Cap 9    •  Main Menu